Certificazioni

Certifications

Below is a listing and brief description of Eco Statics certifications.

COMMISSIONE EUROPEA

La Commissione europea descrive il marchio di certificazione CE come un “passaporto” che consente ai produttori di far circolare liberamente i prodotti industriali all’interno del mercato interno dell’UE. Il marchio CE certifica che i prodotti hanno soddisfatto i requisiti dell’UE in materia di salute, sicurezza e ambiente che garantiscono la sicurezza dei consumatori e sul posto di lavoro. Tutti i produttori dell’UE e dell’estero devono apporre il marchio CE ai prodotti contemplati dalle direttive “New Approach” per commercializzare i loro prodotti in Europa. Una volta che un prodotto riceve il marchio CE, può essere commercializzato in tutta l’UE senza subire ulteriori modifiche del prodotto.

La maggior parte dei prodotti contemplate dalle direttive sui nuovi approcci può essere autocertificata dal produttore e non richiede l’intervento di una società di test/certificazione indipendente autorizzata dall’UE (organismo notificato). Per autocertificare, il fabbricante deve valutare la conformità dei prodotti alle direttive e alle norme applicabili. Sebbene l’uso di norme armonizzate dell’UE sia volontario in teoria, in pratica l’uso delle norme europee è il modo migliore per soddisfare i requisiti delle direttive CE. Ciò è dovuto al fatto che le norme offrono linee guida e test specifici per soddisfare i requisiti di sicurezza, mentre le direttive, di natura generale, non lo fanno.

RESTRIZIONE DELLE SOSTANZE PERICOLOSE

RoHS, noto anche come Lead-Free, sta per Restrizione delle sostanze pericolose. RoHS, nota anche come direttiva 2002/95/CE, ha avuto origine nell’Unione europea e limita l’uso di sei materiali pericolosi presenti nei prodotti elettrici ed elettronici. Tutti i prodotti applicabili sul mercato dell’UE dopo il 1 luglio 2006 devono superare la conformità RoHS. RoHS ha un impatto sull’intera industria elettronica e su molti prodotti elettrici.

La definizione e l’obiettivo della direttiva RoHS sono piuttosto semplici. La direttiva RoHS mira a limitare alcune sostanze pericolose comunemente utilizzate nelle apparecchiature elettroniche ed elettroniche. Qualsiasi componente conforme RoHS è testato per la presenza di lead (Pb), Cadmio (Cd), Mercurio (Hg), cromo etavalente (Hex-Cr), bifenili poliburati (PBB) e eteri difenile polibrominato (PBDE). Per il Cadmio e il cromo esavalente, deve essere inferiore allo 0,01% della sostanza per peso a livello di materiali omogenei grezzi. Per Lead, PBB e PBDE, non deve essere presente più dello 0,1% del materiale, se calcolato in base al peso su materiali omogenei grezzi. Ogni componente conforme al RoHS deve avere 100 ppm o meno di mercurio e il mercurio non deve essere stato aggiunto intenzionalmente al componente. Nell’UE, alcune attrezzature militari e mediche sono esenti dalla conformità RoHS.

EDISON TESTING LABORATORIES

Listed Mark, ETL, Edison Testing Laboratories, è la prova della conformità del prodotto (standard elettrici, a gas e di sicurezza) agli standard di sicurezza nordamericani. Le autorità che hanno giurisdizione (AHJ) in 50 stati e Canada e rivenditori accettano il marchio ETL Listed come prova di sicurezza del prodotto. I produttori scelgono la certificazione ETL perché offre loro un vantaggio competitivo sul mercato. Oggi, l’ETL Listed Mark è presente su milioni di prodotti venduti dai principali rivenditori. Il prodotto con estraiente ETL trasformazione Listed Mark da certificato da ITS. Questo marchio di certificazione indica che il prodotto è stato testato e ha soddisfatto i requisiti minimi di uno standard di sicurezza del prodotto statunitense ampiamente riconosciuto, che il sito di produzione è stato controllato e che il richiedente ha accettato un programma di ispezioni periodiche di follow-up in fabbrica per verificare le prestazioni continue.

CANADIAN STANDARDS ASSOCIATION

La certificazione CSA CSA Group ha il più grande riconoscimento dell’area tematica degli SSO accreditati dallo Standards Council of Canada (SCC), un’organizzazione che coordina il National Standards System del Canada. Manteniamo il nostro accreditamento sviluppando standard di consenso che aderiscono ai requisiti stabiliti dalla SCC.

COMMISSIONE FEDERALE PER LE COMUNICAZIONI

La Federal Communications Commission (FCC) è un’agenzia governativa indipendente degli Stati Uniti che è direttamente responsabile del Congresso. La FCC è stata istituita dal Communications Act del 1934 ed è incaricata di regolamentare le comunicazioni interstatali e internazionali tramite radio, televisione, filo, satellite e cavo. La giurisdizione della FCC copre i 50 stati, il Distretto di Columbia e i possedimenti statunitensi.

Tutti i dispositivi che operano a una velocità di clock di 9 kHz sono tenuti a testare il loro prodotto al codice FCC appropriato.